Impara il corretto flusso di lavoro dal file RAW (Scan Data/CAD) al rendering fotorealistico

Corso ONLINE
CG to Real

Push your skills to the next level

Apprendi un corretto workflow produttivo: affronta le problematiche legate alla gestione dei file complessi (CAD, scansioni RAW, modelli 3D) all’interno dei software di modellazione poligonale, destinati allo sviluppo di animazioni 3D, rendering fotografici e soluzioni RealTime.

Si parte Lunedì 25 Gennaio 2021
con una nuova modalità ONLINE tutta da scoprire
BRAVEART WORKOUT: live!

Ecco il Teaser del nuovo corso ONLINE marchiato Braveart

Un ‘anticipazione di quello che sarà il nuovo percorso formativo, CG to Real, incentrato sul workflow professionale per la gestione di file 3D  complessi (CAD, Scansioni RAW) destinati allo sviluppo di rendering fotorealistici, animazioni 3D, contenuti Real Time. Un intero flusso di lavoro a partire da un file CAD fino al Compositing conclusivo in Nuke.
Il tutto “diretto” da un CG Supervisor d’eccezione come Cristian Spagnuolo.

Perchè partecipare
Perchè il segreto del successo in ambito CG, sta nell’apprendere un corretto workflow produttivo prima di qualsiasi altra cosa. Con tutti i tasselli al loro posto il puzzle finale sarà una sicura opera d’arte

In cattedra Cristian Spagnuolo
CG Supervisor in MPC, ritiene che il termine “confort zone” non rientri nel suo vocabolario. Considera un progetto interessante solo quando lo porta ai limiti delle sue capacità… e oltre

w
Formarsi a distanza
Un nuovo metodo formativo per darti il meglio. Una piattaforma online professionale con video lezioni e reviews LIVE con i migliori professionisti internazionali. Siediti, accendi il pc… e buon divertimento!

Parliamo di Pipeline e Workflow

Spesso si fa un po’ confusione tra questi due termini che per certi versi possono sembrare simili, poiché cmq riguardano il modo di lavorare e i flussi di lavoro, ma che allo stesso tempo sono profondamente diversi.
Il Workflow in breve è, come dice la parola stessa, il flusso di lavoro; in poche parole è il proprio modo di lavorare.
Il Workflow tendenzialmente è qualcosa di puramente personale che si sviluppa a poco a poco con la conoscenza è l’esperienza; è quella serie di operazioni o di abitudini professionali che si instaurano con il tempo ma che possono anche essere, perché no, “copiate” da un professionista più esperto.
Si può parlare di workflow quando si combinano più tecniche differenti per ottenere un risultato in maniera più veloce.
Ad esempio, nella modellazione, si può partire da uno sketch veloce in ZBrush, usando ad esempio le dynamesh, per poi ritopologgizzare il modello e farne le UV nel proprio software di riferimento (ad esempio maya), per poi ritornare nuovamente in ZBrush, con una mesh pulita e con le UV fatte, per procedere poi con la fase di detailing.
Oppure nel caso del texturing quando magari si parte dalla raccolta delle reference e dalla creazione delle basi (texture, decal o altro) in Photoshop/Illustrator, per poi passare alla creazione di shader e texture procedurali in Substance Painter, e poi magari si passa in Mari per il painting finale.
Insomma, il workflow è quella serie di operazioni o quella raccolta di tool che utilizziamo da soli o in combo per raggiungere il risultato migliore possibile, nel minor tempo possibile.

La Pipeline invece è qualcosa di più vasto e, tendenzialmente, automatizzato; di norma la si trova in aziende medio/grandi.
La Pipeline è infatti una sorta di entità astratta composta da una serie di tool e di interfacce che automatizzano dei processi altrimenti lunghi e passibili di errori, se eseguiti da diverse persone.
Può contenere tool che vanno dal banale salvataggio dei file su quali si lavora utilizzando, ad esempio, metodi incrementali e “versioning” (per evitare di sovrascrivere i file e per sapere sempre la versione di riferimento e chi ci ha lavorato), fino a tool e sistemi molto più complessi che gestiscono lo scambio di dati tra i vari dipartimenti.
Ad esempio il modellatore “pubblica” il suo file per essere mandato al dipartimenti di texturing; prima però che il modello arrivi al dipartimenti di texturing vengono eseguiti, in maniera automatica, tutta una serie di test sul modello (nomenclatura corretta, UV senza overlap, mesh priva di problemi etc.) e solo dopo aver superato questa serie di test il file viene rilasciato per il dipartimenti successivo.
In questo modo, automatizzando al massimo questa serie di tediose operazioni, si evita che materiale non adeguatamente testato arrivi ad un altro dipartimento così da prevenire (o ridurre al minimo) inutili perdite di tempo che ci sarebbero di sicuro se non fossero stati eseguiti tutti questi QC (Quality Check).
Ahimè l’essere umano è ancora molto inaffidabile da questo punto di vista.
Immaginate in un’azienda con centinaia, se non migliaia, di dipendenti che confusione ci sarebbe se tutti utilizzassero la propria naming convention e la propria struttura organizzativa per cartelle di progetto.
Sarebbe già un delirio dopo mezza giornata di lavoro.
Questa è quindi la pipeline, quell’invisibile entità che vigila sui progetti e, soprattutto sugli artisti.

A chi è rivolto il corso CAD to Real

Il corso è rivolto a tutti coloro che sviluppano Rendering e Animazioni di prodotto e cha hanno la volontà di fare un salto qualitativo, sia dal punto di vista teorico che pratico.
Ma non solo, è adatto anche a chi in generale vuole capire come si affronta una lavorazione dalla A alla Z utilizzando i tool migliori e le tecniche più avanzate e raffinate.
Un programma unico in Italia (e non solo) perché affronta le problematiche legate alla gestione di file complessi (CAD, scansioni RAW o persino modelli scaricati) trasformandoli in modelli poligonali molto più leggeri e gestibili applicando accorgimenti tecnici/pratici applicabili in tutti i software 3D presenti sul mercato.

Cosa imparerai nel corso online

Il corso punta ad apprendere un corretto flusso di lavoro per la gestione, come detto prima, di file più o meno complessi, destinati allo sviluppo di animazioni, rendering fotografici e perché’ no anche soluzioni real-time. Un percorso formativo che copre l’intera pipeline produttiva, a partire dalla conversione iniziale del file con annesse le varie problematiche, l’organizzazione della scena, la rimodellazione e il detailing di parti importanti del modello, la definizione degli shader e dell’illuminazione (teorica e pratica) per finire con l’impostazione del rendering ed il compositing conclusivo. Un insieme di tecniche professionali date da un CG Supervisor Internazionale con quasi vent’anni di esperienza alle spalle.

Cristian Spagnuolo

Conosciamo il docente

Cristian Spagnuolo

VFX/CG Supervisor

“Meglio fare il Generalist o destinare tempo e studio in un settore particolare? Questo è quello che mi chiedono di continuo. A questa domanda non c’è una risposta precisa; tutto va in funzione dell’inclinazione artistica che ognuno di noi ha. Diciamo che in Italia viene più richiesto il “factotum”, anche per la tipologia di mercato presente nel nostro paese. All’estero invece le aziende di VFX o Feature Animation sono più strutturate e gestite a compartimenti stagni, dove i vari artisti si concentrano principalmente sul loro dipartimento specifico (modellazione, texturing, lighting etc.) ma
chiaramente all’interno della stessa pipeline. Per quel che mi riguarda, la mia curiosità e la voglia di continuare sempre a sperimentare nuove tecniche e tecnologie mi ha portato a diventare prima un generalistTD e poi un VFX/CG Supervisor.”

Cristian Spagnuolo

VFX/CG Supervisor con quasi 20 anni di esperienza professionale. Ha collaborato con le più importanti aziende internazionali di Post Production come MPC, MillFilm, Pixomondo e Framestore solo per nominarne alcune. Trai suoi crediti spiccano X-Men: Dark Phoenix, Cats, The Ring 3, Stronger e diversi altri, nonché campagne ADV di caratura internazionali come Razer, azienda leader su dispositivi hardware per gamers, Nokia, Chevrolet etc. Consulente Autodesk per la suite Media & Entertainment dal 2008 e beta tester per TheFoundry (Katana), Allegorithmic/Adobe (Suite Substance) e R3DS (Wrap3D).
Il suo motto è:

Never giveup, never stop learning, never stop asking questions…

Ecco cosa imparerai nelle giornate di formazione

Iniziamo Lunedì 25 Gennaio 2021

Corso Online CG to Real

BRAVEART WORKOUT: LIVE
La nostra nuova soluzione formativa ONLINE

Una nuova modalità che integra lezioni pre-registrate con review live direttamente con il docente. Tutto molto semplice, pratico e… da casa!
Vediamo come funziona in dettaglio

I

Step 1: Inizio Corso
Ogni Lunedì mattina, a partire dalla data d’inizio corso (Lunedì 25 Gennaio) e per 10 settimane continuative, verranno consegnate dalle 2 alle 4 ore di video lezione.
La durata dipende dalla tematica e dal tipo di esercitazione da svolgere.
Le lezioni saranno visionabili all’interno di un nostro portale dedicato Braveart e rimarranno disponibili per un intero anno. Un sistema del tutto nuovo, funzionale a questa tipologia di formazione ONLINE ed unico in Italia.

w

Step 2: Chat e domande
Durante la settimana, sempre all’interno del portale web dedicato, sarà disponibile un sistema di chat per tutti gli utenti del corso da utilizzare come “co-working” per scambio informazioni, idee ed eventuali domande da porre al docente.
Tutte le risposte saranno fornite dal Trainer durante la sessione di Review LIVE del fine settimana.

Step 3: Review
Il Sabato pomeriggio è la giornata dedicata alle review con il docente.
2 ore in modalità streaming LIVE, tramite piattaforma web professionale, con tutta la classe.
Verranno analizzate con cura le esercitazioni date, in relazione alle video lezioni e al materiale di lavoro (modelli, texture o documenti) consegnate il Lunedì mattina; questa sarà la vera “palestra” dove potrete mettere a frutto tutto il lavoro della settimana.
Ogni studente avrà uno spazio di tempo personale e dedicato, per avere un feedback diretto con il docente. In questo frangente la classe potrà comunque ascoltare e trarre beneficio dalla review ed acquisire ulteriori nozioni.

workflow corso cad to real

Workflow e gestione scene

Imparare a gestire il proprio flusso di lavoro non è facile e spesso non si capisce quanto sia fondamentale saper organizzare un progetto in maniera adeguata.
In questa prima fase vedremo quindi come convertire e ottimizzare File complessi, derivanti dal CAD o da altri sistemi, e come gestirli al meglio all’interno della nostra scena 3D in modo che le fasi successive di lavorazione siano meno problematiche.

  • Conversione e ottimizzazione file complessi (es. CAD, Scansioni RAW e altri)
  • Gestione del progetto: creazione gerarchie, gruppi e naming convention
  • Retopologizzazione delle mesh
  • Preparazione della scena per le successive fasi

Retopo, Modellazione e UV

Saper utilizzare varie tecniche di modellazione e ritopologizzazione è un must quando si ha a che fare con modelli complessi e molto dettagliati. Che siano tool/plugin di retopo automatica (quad remesher, zremesher o altro), che siano gli strumenti di retopo manuale (modeling toolkit o topogun) o che sia “semplice” modellazione poligonale, l’importante è sapere quali sono i tool più adatti, come e quando usarli e soprattutto come prepararsi al meglio per i successivi step di UV e Texturing.

  • Retopo e modellazione: quad remesher tool, modeling toolkit, wrapping e altro ancora
  • Marvelous Designer per le parti in cloth
  • L’importanza delle UV: quando e come fare un corretto unfold
  • Layout e gestione Multi-UDIM delle UV
retopo modellazione UV corso cad to real
texturing e shading corso cad to real

Texturing e Shading

Per poter produrre rendering fotorealistici il texturing e lo shading sono una parte fondamentale. Imparare i segreti del PBR (Physically Bases Rendering) e come utilizzare al meglio gli strumenti di Substance in combinazione con Arnold, saranno parte fondamentale di questo percorso dove non solo vedrete parti pratiche, ma soprattutto capirete, tramite lezioni teoriche, anche il perché’ di questi workflow.

  • Turntable Setup, Linear Workflow e Color Management
  • Detailing (normal and height) e texturing in Substance
  • PBR Workflow Substance to Maya
  • Procedural/Triplanar Shading in Maya and Arnold

HDRI, Light Setup e Post Produzione

Partendo dallo shooting (HDRI e backplate) e dal corretto utilizzo degli strumenti utilizzati sul set vedremo come implementare nel nostro workflow tecniche avanzate di creazione di HDRI e neutralizzazione di plate, così da integrare al meglio i nostri render grazie all’utilizzo di AOVs sia base che avanzati (beauty, zdepth, Cryptomatte, UV, normal, ect) e al node-based compositing di Nuke.

  • L’importanza dello shooting e dell’utilizzo dell’On-Set Data Capture
  • Shooting di HDRI e backplate
  • Gestione della luce e concetti chiave di illuminazione
  • Rendering e setup AoVs Arnold
  • Compositing and post-produzione in Nuke
HDRI light setup e post produzione corso cad to real
Serena Daveri

Houdini.

Il corso mi è piaciuto molto, una panoramica generale che mi ha permesso di entrare nel mondo di Houdini e di considerarlo come software da utilizzare nel mondo del lavoro. Sicuramente mi ha trasmesso la voglia di aggiornarmi ed approfondire i vari aspetti del programma.

Serena Daveri
Riccardo Di Leo

Nuke Compositing

Il corso è molto ben bilanciato, il docente è estremamente preparato e molto chiaro nelle spiegazioni e dimostrazioni. Non lascia nulla al caso. L’aula aperta h24 è stata fondamentale per praticare ed approfondire tutto ciò che è stato spiegato nelle ore di lezione. Questo è nel vero senso della parola un corso intensivo, in cui l’impegno, l’attenzione e la costanza sono requisiti necessari all’appre

[leggi tutta la recensione]
Riccardo Di Leo
Bernardo Cecioni

Houdini

Una delle pochissime realtà italiane dove poter studiare VFX con professionisti di livello internazionale. Struttura comoda e con attrezzatura moderna. Il personale è gentile e preparato. Non si può proprio chiedere nulla di più.

Bernardo Cecioni
Alessandro Bellizzi

MasterClass Lighting

Qualche anno dopo aver frequentato il Master ArchViz, sono tornato a frequentare un altro corso Vifx, il “MasterClass Lighting”, corso di approfondimento sulla gestione della luce.
L’esperienza ha confermato tutte le buone impressioni già avute durante la prima frequentazione: i docenti della scuola sono professionisti altamente qualificati e preparati, che hanno gran voglia di condividere le loro esperienz

[leggi tutta la recensione]
Alessandro Bellizzi
Kevin Macri

Houdini.

Ho frequentato due corsi in questa Scuola, e l’esperienza e’ stata decisamente positiva. Insegnanti competenti e location adeguata anche per un po’ di relax quando serve. Certamente consiglierei l’esperienza a chiunque voglia entrare nel mondo del 3D ed e’ un neofita dell’argomento, ma anche a persone con un po’ di esperienza che vogliono approfondire e sviluppare le proprie skill anche a livello

[leggi tutta la recensione]
Kevin Macri
Cristina Salerno

Post Produzione

Nonostante il corso di post produzione che ho frequentato, si sia svolto online e sia durato relativamente poco, è stata un’esperienza molto positiva. Docente davvero competente e disponibile per ogni dubbio o curiosità. Gli argomenti trattati sono stati spiegati in modo chiaro e completo!
Consiglio assolutamente!!

Cristina Salerno
Ronnie Ferrari

Post Produzione

Ho svolto il corso on line di Postproduzione il quale si e dimostrato all altezza in tutti i punti di vista , gestito al meglio e in un modo super professionale dall istruttore Strfano Mombelli che ha spiegato in maniera esaustiva i vari metodi di lavoro e vari trick del caso. consiglio vivamente questa esperienza a chi vuole migliorare le proprie skill.
Grandi

Ronnie Ferrari
Fabrizio Caltagirone

Post Produzione

Ho concluso da poco il corso di post produzione online e sono ampiamente soddisfatto. Ci è stato insegnata una precisa metodologia da applicare al nostro workflow, frutto della grande esperienza e competenza di Stefano, che spiega in modo molto chiaro e coinvolgente, arricchendo la spiegazione con aneddoti e pillole riguardanti il lavoro.

Fabrizio Caltagirone
Luca Padovan

Unreal Engine

Consiglio a tutti di seguire almeno un loro corso su quello che più vi piace. Personalmente ho partecipato al corso online di Unreal Engine per la visualizzazione d’interni ed è stato molto utile ed efficace nel farmi fare uno step in avanti nelle mie conoscenze. Il docente era molto preparato e disponibile. Unica pecca, il tempo vola studiando cose così belle!

Luca Padovan
Diego Sacco

Unreal Engine

La mia esperienza presso la scuola è stata davvero di livello: il corso di Unreal Engine 4 è stato strutturato molto bene, l’aula è ben attrezzata e a disposizione 24/7, il docente è molto preparato e disponibile, insomma tutti gli ingredienti per una piacevole esperienza.
Un grosso ringraziamento a Riccardo e Cristian di ViFX, la cui grande professionalità è pari alla loro disponibilità.

Diego Sacco
Davide Michelini

Unreal Engine

Nel 2017 avevo fatto un corso di maya e durante il lockdown ho fatto un corso online di Unreal Engine 4. IN entrambi i casi mi sono trovato molto bene, gli insegnanti sono sempre stati molto preparati tecnicamente ma sopratutto disponibili a aiutare lo studente a raggiungere un obbiettivo e a sciogliere i dubbi individuali. Non penso si possa chiedere di meglio a un corso in rapporto alle ore e al costo.

Davide Michelini
Giacomo Tamiazzo

Nuke Compositing

Molto soddisfatto! Il docente sempre molto disponibile, competente e simpatico. L’aula, adeguatamente attrezzata, è a disposizione 24 ore su 24, consiglio il corso a chiunque aspiri al settore degli effetti visivi.

Giacomo Tamiazzo
Luigi Milanese

Master Archviz

Corso ideale per chi si vuole avvicinare al mondo dell’ ArchiViz per scopi professionali ma non solo. Le competenze dei docenti sono ottime e viene insegnato un metodo di lavoro da alti livelli. L’aula di lavoro, accessibile H24, è ben attrezzata e confortevole. Ideale per una ambiente di studio ma anche per momenti di pausa e relax. La miglior scelta che potessi fare in quest’ambito, Master super consigliato.

Luigi Milanese
Raffaella Novello

Master ArchViz

Esperienza meravigliosa , accompagnata da Docenti preparatissimi e da un’ ambiente che ti fa sentire a casa. Consiglio assolutamente il Mater di Archiviz per chi vuole immergersi completamente 24ore su 24 nel mondo della visualizzazione 3d.

Raffaella Novello
Edoardo Guarnieri

Houdini

Mi sono trovato benissimo!
Organizzazione del corso e docente impeccabili! Gli alloggi sono comodi, a due passi dalle aule. Consigliatissimo!

Edoardo Guarnieri
Paolo Birro

Master ArchViz

Ho frequentato il master archviz. Un’esperienza bellissima. Durante le sei settimane di corso ci si immerge completamente in questo mondo, lavorando su tutti gli aspetti che portano alla realizzazione di un render: modellazione 3d, motore di render, luci, composizione dell’immagine, postproduzione…. Tutti gli argomenti sono stati trattati in maniera chiara e approfondita, con grande disponibilità per qualsiasi ch

[leggi tutta la recensione]
Paolo Birro
Fabio Cristofolo

Master ArchViz

L’esperienza del master rimarrà indelebile.
Cristian e Riccardo sono due insegnanti fantastici e dei compagni di avventura indimenticabili. La disponibilità loro e di tutti gli altri docenti del corso è stata ed è totale. Con ognuno di loro ho condiviso momenti che penso sarà impossibile dimenticare.
La settimana di laboratorio poi è tenuta davvero da due persone spettacolari come Stefano e Samuel che ti fanno capire come s

[leggi tutta la recensione]
Fabio Cristofolo
Marco Nozza

MasterClass Lighting

Nonostante sia stata la prima edizione online del MasterClass Lighting, tutto lo ‘staff’ di ViFX – School of Visual Effects ha organizzato il corso in modo egregio e ben strutturato.
Un ringraziamento particolare a Cristian Sella (ViFX CEO) e al docente Luca Rostellato (3D Lighitng Visualizer), per l’attenta ricerca dei temi da trattare personalizzata su misura dei partecipanti (estrazioni creative/prof

[leggi tutta la recensione]
Marco Nozza
Marco Borsella

Nuke Compositing

Consigliatissimo, mi sono affacciato da poco al mondo del compositing e credo che questo corso sia riuscito a darmi una solida base su cui costruire il mio percorso. Penso che l’opportunità di studiare e confrontarsi con un professionista del settore come Giuseppe Lombardi sia impagabile, sempre molto disponibile e simpatico, come del resto anche i Christian e Riccardo che ringrazio vivamente. Date le limitazioni imposte d

[leggi tutta la recensione]
Marco Borsella
Maria Chiappalone

Master ArchViz

Ho seguito due corsi in questa scuola. L’ultimo è stato il MAV11, posso dire di aver ritrovato una famiglia. Professionalità, passione e grande preparazione sono le parole che meglio descrivono i professori,sempre pronti ad incoraggiarti, aiutarti e stimolarti a dare il meglio di te. I risultati raggiunti parlano chiaro, e lo dice una che non aveva mai aperto 3dsMax. La location è attrezzata e confortevole, si presta bene

[leggi tutta la recensione]
Maria Chiappalone
Ottavia Sacco

Master ArchViz

Ho frequentato il Master di Archviz ed è stata un’esperienza molto positiva.
Abbiamo avuto a che fare con docenti e professionisti del campo estremamente competenti, professionali e disponibili.
L’aula didattica è sempre aperta e a disposizione degli studenti 24ore su 24.
Esperienza di altissimo livello, estremamente consigliata!!

Ottavia Sacco
Davide Di Spiridione

Master ArchViz

Sicuramente un’occasione che mi ha permesso di formarmi sotto l’ambito della computer grafica e della visualizzazione architettonica. Lezioni tenute da esperti del settore, disponibili ad ulteriori chiarimenti. Sono convinto di avere scelto il corso giusto per il mio futuro; consiglierei lo stesso a chiunque voglia intraprendere la strada del visualizer.

Davide Di Spiridione
Roberto Morson

Nuke Compositing.

Esperienza veramente positiva del corso di NUKE. Christian e Riccardo sempre disponibili. Il corso è stato svolto in modo lineare, ben strutturato e tenuto da un insegnante sempre disponibile a chiarire qualsiasi dubbio e a far capire gli argomenti legati al VFX Compositing in modo chiaro e dettagliato. Pienamente soddisfatto delle due settimane trascorse.

Roberto Morson
Giulia Santucci

Post Produzione

Ho seguito il corso di post-produzione ViFX curato dai ragazzi di Level Creative Studio. Mi ha dato gli strumenti di un metodo professionale da applicare subito al mio workflow. Altamente consigliato!

Giulia Santucci
Dario De Paoli

Unreal Engine

Corso ben organizzato. Insegnante preparato e organizzatori sempre disponibili. Location bellissima. Il conso di UE4 in ViFX mi e’ stato utile, lo consiglio!

Dario De Paoli

Si parte Lunedì 25 Gennaio 2021

Corso ONLINE – CG to Real

€ 1.800 + iva

 

PROMO “FIRST EDITION”

€ 1.200 + IVA

Posti disponibili: 5

Non perdere altro tempo… ISCRIVITI!



acconsento al trattamento dei dati personali